Atletica, si avvicinano i Mondiali di marcia a squadre di Taicang: diciannove gli atleti dell’Italia Team

(foto Vesperini/Organizzatori)

Saranno diciannove gli atleti dell’Italia Team convocati per i Mondiali di marcia a squadre che si terranno a Taicang il 5 e il 6 maggio

Inizia ufficialmente la trasferta degli azzurri convocati per i Mondiali di marcia a squadre di Taicang. La rassegna iridata si disputerà il 5 e 6 maggio in Cina nella stessa città che l’aveva già accolta nel 2014. In base alle iscrizioni sono attesi 389 atleti di 49 team. 19 in tutto gli atleti dell’Italia Team, 12 uomini e 7 donne, compresi i 4 giovani che saranno impegnati nelle gare under 20. Oggi i primi a prendere il volo verso Oriente saranno otto azzurri tra i quali la primatista italiana assoluta della 20km Eleonora Giorgi che proprio quattro anni fa a Taicang raggiunse il quinto posto. Al suo fianco in questa trasferta anche il fidanzato Matteo Giupponi, atteso al via della 50km, e l’altra ventista milanese Valentina Trapletti. Il giorno seguente (26 aprile) da Tokyo, dove ha appena concluso un raduno pre-Mondiali, sarà quindi la volta del bronzo iridato Antonella Palmisano (il 4 maggio sarà tra le atlete invitate dalla IAAF alla conferenza stampa dell’evento, ore 10 locali) e di altri quattro atleti. “A Tokyo – racconta la 26enne pugliese delle Fiamme Gialle – si respira già aria di Olimpiadi. Abbiamo avuto un’accoglienza fantastica fatta di mille attenzioni e cura per ogni piccola esigenza. E’ stato divertente dare qualche lezione di tacco-punta ai giovani studenti giapponesi e poi rivedersi in tv e sui giornali sportivi sotto la foto di Cristiano Ronaldo”. “Il Giappone – aggiunge la marciatrice con il fiore in testa – è un altro mondo e sono sicura che Tokyo 2020 sarà una grande Olimpiade”.



FotoGallery