Università: al Mip Politecnico di Milano è nata la Fintech Academy

Milano, 19 mar. (AdnKronos) – Al Mip Politecnico di Milano è nata la Fintech Academy, con un’offerta formativa dedicata all’intersezione tra il mondo della finanza e quello della tecnologia digitale. Per la prima Fintech Academy in Italia, la business school del Politecnico di Milano lancia sette corsi brevi di 1 o 2 giorni in partenza da marzo a settembre dedicati a studenti, professionisti e imprenditori. Uno dei corsi si svolgerà a Londra alla Cass Business School, tra le business school europee più attive su questi temi, e sarà l’unico svolto in italiano e in inglese (gli altri sono tutti in italiano).
Il primo corso in partenza (23 e 24 marzo) è dedicato alla digital transformation nell’industria bancaria e finanziaria; il secondo (13 e 14 aprile) indaga la rilevanza e il posizionamento delle Fintech e delle Insurtech nel mondo dei servizi bancari e finanziari; ai benefici e alle opportunità che derivano dall’applicazione delle tecnologie Big Data e Api e dalle soluzioni di Machine Learning nella gestione del business bancario e finanziario è dedicato il modulo che si svolge il 18 maggio; la tecnologia Blockchain è poi la protagonista del modulo del 19 maggio.
L’innovazione digitale nel lending e nei servizi di pagamento è al centro del modulo che si svolgerà il 22 giugno, focalizzato sull’analisi di come la tecnologia digitale venga utilizzata da operatori bancari e finanziari, oltre che da Fintech, per modificare il servizio ai clienti nell’attività di lending e nella gestione del sistema delle transazioni. Il corso del 23 giugno è dedicato a come l’industria dell’asset management si stia trasformando per effetto della digitalizzazione.

FotoGallery