Siracusa: autopsia su corpo giovane mamma, uccisa da sedici coltellate

Palermo, 20 mar. (AdnKronos) – Laura Petrolito, la ragazza di 20 anni, madre di due bimbi piccoli, è stata uccisa da sedici coltellate. Lo ha stabilito l’autopsia eseguita oggi pomeriggio all’Istituto di medicina legale di Siracusa. La donna dopo l’accoltellamento, in varie parti del corpo, è stata poi gettata in un pozzo artesiano.

FotoGallery