Sicilia: Micciché, dispiaciuto per ‘addio’ Sgarbi, è persona straordinaria

Palermo, 19 mar. (AdnKronos) – “Sono davvero dispiaciuto che Vittorio Sgarbi vada via, perché oltre che un amico è una persona straordinaria”. A scriverlo su Facebook è il presidente dell’Assemblea regionale siciliana, Gianfranco Miccichè, dopo la conferenza stampa del critico d’arte, che oggi incontrando i giornalisti ha confermato le voci delle sue dimissioni. Un passo indietro che Sgarbi ha detto di essere stato costretto a fare, essendo stato “cacciato”. “Il presidente Musumeci – ha detto il critico d’arte – non vede l’ora che io me ne vada. Non sarò più assessore ai Beni culturali. Hanno deciso loro che me ne devo andare, non ho scelto io”.

FotoGallery