Privacy: Gasparri, Onu colpisca potentati economici e si tuteli diritto autore (2)

(AdnKronos) – “Rischiamo di colpire mortalmente il commercio, lo spettacolo, la cultura -prosegue l’esponente azzurro- e contro potentati come quelli di Zuckerberg e Bezos i singoli Stati possono poco o nulla, occorre un intervento a livello internazionale prima che sia troppo tardi. Sul piano economico, perchè è ridicolo fissare una web tax al 3 per cento, quando dovrebbe essere almeno del 30 per cento; e sul piano normativo”.
Il senatore di Forza Italia, a questo proposito, si sofferma in particolare sulla questione della tutela del diritto d’autore e sull’importanza dell’informazione di qualità: “se tutto è gratis e tutto circola senza il minimo controllo, diventa impossibile distinguere tra notizie vere e false. E’ quindi ineludibile tutelare le aziende editoriali e i professionisti che vi lavorano, per poter avere un’informazione di qualità, che come tale va valorizzata anche e soprattutto sul piano economico, oltre che su quello legale”.
“Da questo punto di vista -conclude Gasparri- non posso non sottolineare i passi indietro che nel nostro Paese si sono compiuti con i governi di centrosinistra, con il varo delle regole relative alle agenzie di stampa”.



FotoGallery