Nissan: la casa giapponese incrementa le vendite in Italia del 5.77%

nuova nissan leaf

Per Nissan Italia a febbraio 2018, crescita del +5,77% delle vendite auto, rispetto al mercato internazionale che perde l’1,42%

Anche febbraio conferma l’inizio anno positivo per Nissan Italia. Nel secondo mese dell’anno sono state vendute 6.396 autovetture con un aumento del 5,77% rispetto allo stesso mese dello scorso anno, un tasso di crescita in netta controtendenza rispetto al totale mercato auto che perde l’1,42%. La quota di mercato complessiva registrata da Nissan a febbraio è stata del 3,55%, mentre nel solo mercato delle autovetture si è attestata al 3,52%, superiore al 3,28% del febbraio 2017. Ancora più positivo il dato cumulato di gennaio e febbraio 2018 nel mercato autovetture che vede un +18,46% rispetto allo stesso periodo del 2017, con una quota che passa dal 3,04% al 3,57%. Per quanto riguarda i canali di vendita: i privati si attestano al 3,26% (rispetto al 2,90% di febbraio 2017), le aziende al 3,45% (in crescita rispetto all’1,84% del mese precedente) e i noleggi al 4,01%. Complessivamente nei primi due mesi del 2018 Nissan Italia ha registrato vendite per 13.936 unità divise tra 12.856 autovetture e 1.080 veicoli commerciali. La quota di mercato totale si attesta al 3,60%, in crescita rispetto ai risultati dell’anno scorso che registravano una quota di mercato totale al 3.17%. Nel settore dei veicoli commerciali la quota raggiunta da Nissan a febbraio 2018 è del 3,92%, risultato in linea con il 3,95% registrato a gennaio 2018. Nissan Qashqai fa registrare un +14,4% di vendite totali rispetto al mese scorso che valgono due posizioni guadagnate nella classifica dei 20 modelli più venduti a febbraio e continua a mantenersi saldamente nella top five dei diesel dei Crossover e del segmento C. 

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery