NBA – Coach Thibodeau svela il futuro di Rose: “per tutti c’è un inizio e una fine. Quella di Derrick? Vi dico questo”

LaPresse/Reuters

Derrick Rose riparte dai Minnesota Timberwolves, ma in merito al suo futuro nella lega ci sono diversi punti di domande: coach Thibodeau però crede fortemente in lui

La carriera di Derrick Rose è uno dei rimpianti più grandi di tutti gli appassionati del basket NBA. Dopo aver conquistato il titolo MVP giovanissimo, Rose sembrava destinato ad un futuro da autentico dominatore della lega. I continui infortuni invece, lo hanno fortemente limitato togliendogli gran parte dell’esplosività e della tenuta fisica che lo facevano essere un giocatore superiore alla media. Rose ha provato a ripartire in estate dai Cleveland Cavaliers, ma l’ennesimo infortunio e le difficoltà di sistema dei Cavs lo hanno portato a gennaio ad essere una semplice pedina di scambio: spedito come un pacco a Salt-Lake City per Rodney Hood. I Jazz lo hanno subito tagliato e Rose, dopo essere rimasto per un paio di settimane senza contratto, è ripartito dai Timberwolves. In Minnesota Rose ritroverà coach Thibodeau, già avuto ai Bulls nei suoi ‘anni migliori’. Proprio l’allenatore dei T’Wolves si è espresso così sul futuro del playmakers ex Cavs:

“come ogni storia, c’è un inizio, uno svoglimento ed una fine. Lui è giovane e non penso sia arrivato alla fine della sua storia. Vedremo quello che ci potrà dare”

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...
About Mirko Spadaro (15389 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 9 agosto 1993 è un esperto di basket e calcio, ama tutti gli sport a 360 gradi. Scrive su SportFair dal 2016


FotoGallery