NBA – Aldridge e quel retroscena sul discorso con Popovich: “ecco cosa ci siamo detti in estate”

LaPresse/Reuters

LaMarcus Aldridge ha svelato la natura del discorso estivo avuto con Popovich: dopo il celebre dialogo, il lungo si è convinto a restare agli Spurs

La scorsa estate, LaMarcus Aldridge non ha fatto mistero di non essere sicuro di voler restare ai San Antonio Spurs. Diversi i problemi di natura tattica e caratteriale per il lungo texano che era arrivato sul punto di chiedere espressamente la cessione. Un dialogo avuto con coach Gregg Popovich ha poi ribaltato la situazione e Aldridge è rimasto in maglia nero-argento. Ma cosa si saranno detti i due? Aldridge ha lasciato trapelare qualcosa in una recente intervista:

“mi sentivo come se dovessi avere quella conversazione, era come se dovesse accadere, non si trattava di essere nervosi, si trattava di andare nel modo giusto, assicurandosi che fosse professionale, assicurandomi di rispettare tutto ciò che lo riguardava e l’organizzazione. Ho comunicato i miei sentimenti, mi ha ascoltato, si trattava di capire come farlo nel modo giusto, per far sì che non pensasse di avere di fronte una persona arrogante”



FotoGallery