MotoGp – Valentino Rossi insoddisfatto in Qatar: “speravo nella seconda fila! C’è ancora qualcosa che mi preoccupa”

Valentino Rossi LaPresse/AFP

Valentino Rossi non perde le speranze dopo le qualifiche del Gp del Qatar nonostante qualche preoccupazione di troppo

Qualifiche non del tutto soddisfacenti per Valentino Rossi. C’è una Yamaha in testa, ma è quella di Johann Zarco, del team satellite Tech3. Il Dottore non è riuscito a far meglio dell’ottavo posto nelle qualifiche del Gp del Qatar di oggi pomeriggio e domani partirà dalla terza fila della griglia di partenza. Un po’ desolato ma sempre con uno spiraglio di speranza, Valentino Rossi ha così commentato il suo sabato qatariota ai microfoni Sky:

“il tempo che ho fatto 54,3 non è male, più o meno quello dei test, speravo di essere in seconda fila che sarebbe stato importante ma per 20 centesimi non ce l’ho fatta, partire dalla terza fila è difficile. Non saprei dire come potrà andare domani, ci sono 10 piloti che hanno un gran passo, tra cui fortunatamente anche io, penso che siamo ancora in difficoltà perchè le gomme continuano a scivolare resto e di questo sono preoccupato, sarà dura perchè tutti potranno lottare per il podio. Secondo me almeno 10 ma forse anche 12 sono i piloti forti, chi lo sa. Dobbiamo vedere come andiamo domani, non sono contento al 100% del bilanciamento della moto, voglio provare qualcos’altro domani e poi bisogna vedere vento e temperatura. Negli ultimi tempo la MotoGp è cambiata molto quelli che vanno forte riescono ad aver il passo fino alla fine ma ancora dalla terza fila si può provare a fare una bella gara”. 

FotoGallery