MotoGp – Fp2 soddisfacenti per Pedrosa, Dani però teme la Ducati: “sono già pronti”

Dani Pedrosa Dani Pedrosa costretto a sottoporsi ad un intervento chirurgico per una frattura al polso dopo la caduta in Argentina: frattura ridotta, la partecipazione al Gp d'Austin è da valutare - LaPresse/Alessandro La Rocca

Dani Pedrosa dopo le Fp1 e le Fp2 del venerdì in Qatar commenta la sua prestazione sul circuito di Losail: ecco le parole del pilota della Honda

Dani Pedrosa in vista del primo Gran Premio della stagione 2018, che si terrà domenica, scende in pista in Qatar per le Fp1 e le Fp2. Le libere del venerdì sono archiviate per il pilota spagnolo che ha segnato il settimo tempo sul tracciato di Losail all’anti-vigilia del primo appuntamento con il Motomondiale. Su GpOne si legge il commento di Dani Pedrosa dopo la sua prima giornata sul tracciato arabo:

Devo dire che rispetto ai test le condizioni della pista erano diverse, infatti ho riscontrato minore fiducia sono comunque soddisfatto per quanto riguarda il lavoro svolto dalla squadra, in particolare con le gomme. La scelta per la gara è molto ampia di sicuro la gomma media potrebbe essere una opportunità che verrà scelta da diversi piloti, ma preferisco aspettare il sabato per capire ancora di più la situazione. Dobbiamo ancora lavorare sull’assetto della moto, dal momento che non siamo del tutto competitivi in un’area  al momento la Ducati è già pronta, però abbiamo visto anche altri piloti veloci in questa giornata. Non è stato un venerdì speciale dovremo quindi lavorare per migliorare il ritmo e la prestazione, in particolare l’equilibrio della moto in curva.

FotoGallery