MotoGp – Dovizioso pole man annunciato in Qatar fa solo il quarto tempo: “qualifica non perfetta, ecco perchè”

Dovizioso AFP PHOTO / KARIM JAAFAR

Andrea Dovizioso commenta la sua prestazione nelle prime qualifiche di stagione, il pilota della Ducati nel Gp del Qatar partirà in quarta posizione

Le prime qualifiche della nuova stagione di MotoGp sono terminate non senza emozioni. La ‘prima’ in Qatar si appresta a dare il suo spettacolo e tutti i piloti vogliono iniziare al meglio questo Motomondiale 2018. Quello che è partito con il piede giusto è senza dubbio Joahnn Zarco, la pole position infatti è sua sul circuito di Losail. Dietro di lui Marc Marquez e Danilo Petrucci. Valentino Rossi solo ottavo, invece, incassa il colpo. Dalla seconda fila invece partirà Andrea Dovizioso. Il pilota della Ducati era pole man annunciato in Qatar, ma al contrario il motociclista italiano partirà dalla quarta posizione. Andrea ha così commentato, ai microfoni di Sky MotoGp, la sua qualifica sul circuito di Losail:

oggi la qualifica non è venuta perfetta, quando ho montato la seconda gomma con tanti piloti che rallentavano davanti non sono riuscito a fare l’ultimo giro bene. Avrei potuto fare meglio, era questa la sensazione. Non so che aspettarmi domani, non si capisce chi ne può averne di più, quindi non capisco nemmeno la strategia giusta da usare. Non piace a nessuno il vento, il primo turno era difficile da fare, nessuno ha migliorato il tempo, la pista era anche sporca.  Stasera il vento era calato, Zarco ha fatto anche il record di pista. Questa sera eravamo migliorati, noi siamo messi bene con le gomme, ma non so come sono messi gli altri. Non capisco il passo degli altri chi può calare. Non so cosa aspettarmi si deciderà tutto durante la gara, in Qatar è lunga. Domani avremo la nostra strategia prima della gara, ma decideremo molto durante la gara.

 

FotoGallery