MotoGp – Dovizioso parte dietro, ma Marquez ha paura: “è lui il favorito in Qatar, ecco perchè”

marc marquez AFP PHOTO / KARIM JAAFAR

Marc Marquez in conferenza stampa parla delle qualifiche che l’hanno visto protagonista, la prima pole di stagione va a Zarco ma il pilota della Honda c’è

Le prime qualifiche della nuova stagione di MotoGp sono terminate non senza emozioni. La ‘prima’ in Qatar si appresta a dare il suo spettacolo e tutti i piloti vogliono iniziare al meglio questo Motomondiale 2018. Quello che è partito con il piede giusto è senza dubbio Joahnn Zarco, la pole position infatti è sua sul circuito di Losail. Dietro di lui Marc Marquez e Danilo Petrucci. Subito dietro Andrea Dovizioso, che al Q2 sembra aver avuto qualche problema con le gomme. Valentino Rossi solo ottavo, invece, incassa il colpo. Il pilota della Honda Marc Marquez, che domani partirà dalla prima fila e dalla seconda posizione, in conferenza stampa ha commentato le sue qualifiche in Qatar:

Sono contento di essere in prima fila, il mio obiettivo era raggiungere la seconda fila. Quando riesco a mettere i dettagli a posto sono forte. Nelle prove libere è diverso. Zarco ha meritato ed ha spinto, io sono riuscito a far un gran giro. Domani sarà più importante, il più veloce è Andrea (Dovizioso, ndr) ha un ottimo passo, è favorito. È impossibile capire chi domani sarà lì, la gara è lunga ma se guardiamo il passo nelle Fp4 tutti avevano lo stesso passo, forse Danilo (Petrucci, ndr) era un po’ più veloce. Sono felice per il mio passo gara, ero felice per le gomme, in ottica della gara di domani. La chiave sarà essere lì fin dal primo giro.

Poi lo spagnolo ha ribadito ai microfoni di Sky MotoGp i suoi presentimenti in vista della gara di domani:

l’obiettivo ero la seconda fila, ma la prima è meglio. Penso che il più pericoloso è Dovizioso, ma anche Danilo (Petrucci, ndr) va forte. Il mio passo non è forte come quello di Dovi, possiamo fare un passo migliore. Devo ancora decidere il pneumatico, devo decidere se scendere in pista con la con la media o con la dura.



FotoGallery