Vela – Presentato il 36° Meeting del Garda Optimist

Il Lake Garda Meeting Optimist (28 marzo-1 aprile) di Riva del Garda, sempre più festa della vela giovanile con la condivisione di valori legati a natura, sport e territorio. Edizione record con quasi 1400 partecipanti provenienti da 33 Paesi. Per la prima volta anche Giappone e Messico 

La Fraglia Vela Riva, club velico di Riva del Garda (sponda nord trentina lago di Garda), che nel 2018 festeggia 90 anni di attività – è orgogliosa di organizzare la 36^ edizione del Lake Garda Meeting Optimist, evento dedicato alla vela giovanile e in particolare alla classe Optimist- riconosciuto dalla FIV Federazione Italiana. La manifestazione è stata certificata Guinness World Record®, per essere la regata monoclasse più numerosa al mondo con 1055 partecipanti effettivi registrati nel 2012 e addirittura superati nelle edizioni successive. L’appuntamento come ogni anno è a Riva del Garda, sul Garda Trentino, per la settimana di Pasqua (28 marzo – 1 aprile) e richiama centinaia di velisti dai 9 ai 15 anni, provenienti da 33 nazioni. Quest’anno sono attesi quasi 1400 partecipanti. La manifestazione inizierà ufficialmente mercoledì 28 marzo con la 4ª edizione della Country Cup, una speciale formula di regata stile Olimpiade, a cui può partecipare un solo rappresentante per nazione. Danimarca (2) e Germania (1) le nazioni che finora si sono aggiudicate la vittoria. Nel tardo pomeriggio dello stesso giorno sarà la volta della suggestiva cerimonia di apertura con tutti i partecipanti che attraverseranno – con l’emozionante sventolio della bandiera del proprio Paese – il centro storico di Riva del Garda, preceduti dalla consueta banda musicale. Da giovedì 29 marzo a domenica 1 aprile si disputeranno le regate di flotta nelle rispettive categorie cadetti (9-11 anni) e juniores (12-15 anni), suddivise in batterie. La maggiore partecipazione si registra per Germania, Italia, Danimarca, Svezia, Polonia, Finlandia, Norvegia, Russia, Ungheria; Australia, Brasile, Canada, Stati Uniti e per la prima volta Giappone e Messico, le nazioni oltreoceano rappresentate nel 2018. La regata potrà essere seguita nelle fasi salienti in tutto il mondo grazie alla diretta streaming, condotta da giornalisti di settore.

L’evento è organizzato da Fraglia Vela Riva e da Riva del Garda Fierecongressi, società fieristico congressuale del Trentino, che mette a disposizione le strutture del Palavela, Palameeting e Palacongressi per una logistica ottimale organizzando Garda Wind Garda Village. Una sinergia, quella tra Fraglia Vela Riva e Riva del Garda Fierecongressi, due realtà di eccellenza del territorio, che vuole far crescere sempre più un evento già di per sè Guinness World Records, affinchè possa essere vissuto per tutte le famiglie dei partecipanti e i turisti presenti in zona come un momento che valorizza e condivide le bellezze ed eccellenze offerte da territorio, sport e cultura, il tutto a pochi passi dal centro di Riva del Garda e direttamente sul lungolago, per un’esperienza al 100% “green”. L’evento è sostenuto dalla Provincia di Trento, dall’azienda per il turismo Garda Trentino e dal Comune di Riva del Garda, con il patrocinio del CONI Comitato Provinciale Trento. Per quanto riguarda i partner tecnici la manifestazione è sostenuta anche da Kinder + Sport (Joy of moving activities), Acqua PejoMontura (articoli sportivi), Silverrace (premi in argento) ed Expand Pouf.

NOVITÁ 2018: TRACKING FINALISSIMA GOLD FLEET 1 APRILE, CONFERMATO LO STREAMING NEGLI ULTIMI DUE GIORNI

Per seguire al meglio le regate anche da casa e dal proprio device sarà disponibile un sistema di monitoraggio Gps fornito da metasail.it. Ogni imbarcazione, come boe e barca Comitato, sarà dotata di apparecchio GPS, che sarà possibile seguire on line durante tutta la regata nella giornata finale di domenica 1 aprile, per le Gold fleet cadetti e juniores. Confermato il live streaming liveye.it, che potrà rendere ancora più partecipi amici e parenti dei giovani regatanti sparsi in tutto il mondo. Per chi sarà presente a Riva del Garda sarà allestito un mega schermo al Palameeting da cui sarà possibile seguire la regata, condividendo i momenti salienti di questo evento Guinness World Records.

I SOCI VOLONTARI, I GENITORI E GLI STUDENTI IMPORTANTI SUPPORTER ORGANIZZATIVI

L’Istituto Sacra Famiglia di Brenzone e l’ITET Giacomo Floriani di Riva del Garda contribuiranno nella gestione delle attività a terra grazie all’impegno degli studenti coinvolti. Insieme a loro non mancherà il fondamentale supporto dei soci Fraglia Vela Riva e dei genitori delle squadre agonistiche del Club, che come ogni anno saranno in prima linea tra sistemazione carrellini barche e preparazione/consegna pacchi gara. Giancarlo Mirandola, Presidente Fraglia Vela Riva: 

Il nostro orgoglio è la consapevolezza (commenti alla mano dei protagonisti oggi cresciuti) di offrire a tantissimi bambini con la stessa passione per la vela, un’esperienza che rimarrà nei ricordi più belli dell’infanzia. Chi ha vinto il Meeting, ma anche tutti gli altri, lo ricordano come un momento speciale. Inoltre molti di coloro che hanno vinto hanno proseguito in una carriera agonistica brillante con partecipazioni e medaglie olimpiche, campagne in coppa America e prima ancora con medaglie ai Mondiali Giovanili. Questo per tutti noi è un grande stimolo per proseguire in questa nostra missione, che non è affidata a grandi agenzie che organizzano eventi, ma è gestita dai tanti volontari, genitori e soci, studenti, che insieme ad alcuni professionisti del settore danno vita ad una manifestazione che è Guinness dei Primati. Per tutti, anche per chi lavora e aiuta in mille modi, deve essere ed è una festa dedicata a chi ha la grande passione della vela, della natura, ha rispetto per il territorio che ci è invidiato da tutto il mondo. La settimana scorsa siamo stati contattati da alcune riviste di New York, che hanno chiesto in modo specifico foto sì di azione, ma con ben visibile la montagna a picco sull’acqua. A noi tutto questo sembra ormai normale, ma chi arriva sull’Alto Garda per la prima volta viene folgorato da tanta bellezza e dalla possibilità di vivere il territorio e la regata stessa in modo ecologico, spostandosi a piedi, in bici, con il monopattino e gli skateboard per venire la mattina a regatare. Quasi 1400 regatanti con le rispettive famiglie torneranno a casa con il Garda Trentino nel cuore e l’accoglienza della Fraglia Vela Riva, riconosciuta in tutto il mondo per la sua dedizione e precisione nell’organizzare regate. Ma quest’anno vogliamo aggiungere – grazie a Riva del Garda Fierecongressi – un plus anche a terra, per chi non regata: una serie di attività di intrattenimento oltre al villaggio dedicato allo shopping, per andare oltre al mondo della vela. Eventi e divertimento aperto a tutti, che si svolgeranno nel vicino Palameeting. Grande attenzione sarà data anche ai coach, che ogni anno portano i propri atleti non solo alle regate, ma anche ad allenamenti durante tutta la stagione. Una risorsa per tutto il territorio dal punto di vista economico e sociale”. 

IL LAKE GARDA MEETING OPTIMIST VA OLTRE LA VELA: GARDA WIND GARDA VILLAGE PUNTO DI RIFERIMENTO PER TUTTE LE ATTIVITÁ A TERRA 

Prevista una serie di iniziative riservate ai coach, figura professionale in continua evoluzione, cardine tra circoli, famiglie e atleti

Il Lake Garda Meeting Optimist non è solo un evento sportivo: considerata l’importante presenza delle famiglie dei partecipanti con genitori e amici al seguito, sono in programma una serie di attività di intrattenimento, shopping, degustazionemovimento e divertimento, che si svolgeranno all’interno del Garda Wind Garda Village, allestito tra la sede della Fraglia Vela Riva, il PalaVela, il Palameeting e il Centro Congressi, le strutture gestite da Riva del Garda Fierecongress. Una partnership che valorizza ancor più la manifestazione con una serie di attività che vanno oltre la vela e che sottolinea l’importanza delle sinergie di realtà di eccellenza, ognuna nel proprio ambito, per la riuscita ottimale di un evento che porta Riva del Garda nel mondo.   

JOY OF MOVING ACTIVITIES BY KINDER +SPORT

Il Palameeting sarà il luogo in cui condividere esperienze motorie, attività di gioco e movimento: Kinder +Sport sarà presente con uno spazio dedicato in cui tutti potranno avere un’esperienza “Joy of moving” grazie al supporto e alle indicazioni di trainers qualificati, che proporranno attività di gioco con l’obbiettivo di sviluppare capacità fisiche e cognitive attraverso il movimento; a tali esperienze sarà affiancata un’ulteriore area dedicata ad attività propedeutiche multisport. Kinder +Sport condivide con il Lake Garda Meeting Optimist la stessa filosofia di crescita sportiva: Kinder +Sport Joy of Moving è infatti un metodo studiato a misura di bambino, che nasce dal gioco per avvicinare in modo naturale alle attività sportive (physical activities); basato sul divertimento più che sulla tensione al risultato, sulla relazione gioiosa più che sull’antagonismo, capace di coinvolgere tutti i ragazzi senza lasciare indietro nessuno, e aperto alle famiglie. Kinder+Sport Joy of Moving opera in tutto il mondo insieme ad importanti partner qualificati quali Comitati Olimpici, Istituzioni, Federazioni, Associazioni Sportive, Ministeri e Università. Sostiene programmi di educazione sportiva, campionati studenteschi e la realizzazione di eventi sportivi dedicati ai più piccoli, fornisce attrezzature tecniche alle scuole, organizza campus multidisciplinari per avvicinare i bambini allo sport, coopera con atleti ed ex\campioni e sostiene progetti di ricerca per aumentare l’apprendimento sui benefici di una vita attiva.

FIT & FUN AL PALAMEETING

La condivisione di valori, di conoscenze, di sfide legate allo sport proseguirà anche a terra dopo le regate, dandosi tutti appuntamento al Palameeting! I giovanissimi velisti infatti potranno sfidarsi in un percorso misto Ninja Warriors, una versione moderna dei giochi senza frontiere. Il Palameeting sarà inoltre la sede di numerose attività, luogo per il Pizza, Pasta e Nutella Party dove poter rilassarsi e stare in compagnia nei momenti in cui non ci sono attività in acqua. Qui Garda Trentino, con Trentino Marketing e le aziende di promozione turistica territoriali, presenterà inoltre il Progetto Digital Mosaik, con la realtà virtuale “per vivere ovunque la propria avventura”. Fit & Fun: le due parole d’ordine al Garda Wind Garda Village!

TEMPO DI SHOPPING

Non mancherà l’occasione per un po’ di relax e di shopping al Garda Wind Garda Village: da prodotti tecnici e specifici per Optimist ad aziende di abbigliamento tecnico da vela, così come borse realizzate con le vele stesse e i fondamentali occhiali da sole per chi pratica attività outdoor.

NOVITÁ 2018: “ COACH FORUM”

Per una condivisione di esperienze ed esigenze legate al vento e alla vela tra i professionisti del coaching, durante il Lake Garda Meeting Optimistinizierà un percorso rivolto ai coach, primi veri divulgatori e osservatori del vento. Il focus sarà quello di conoscere le esigenze dei tantissimi coach presenti (accreditati al Lake Garda Meeting Optimist circa 200 allenatori) per organizzare in un futuro non lontano proposte didattiche, metodologiche, tecniche, nutrizionali, legislative, commerciali per uno sviluppo ottimizzato della professione, oltre che della performance degli allievi. Sabato 31 marzo sarà organizzata nella sala 1000 del Palazzo dei Congressi la Serata Coach, informale con cena a buffet, che vuole essere un’occasione per tutti i coach di trascorrere e condividere un momento conviviale, che rappresenta il clou delle iniziative dedicate agli allenatori, che nelle quattro giornate del Lake Garda Meeting Optimist avranno a disposizione una “zona lounge” nel vicino Palameeting, per ritrovarsi e confrontarsi su aspetti tecnici e non solo.

Roberto Pellegrini, Presidente di Riva del Garda Fierecongressi:

La mission di Riva del Garda Fierecongressi è sostenere e promuovere l’economia del territorio, creando indotto economico sull’Alto Garda tramite organizzazione diretta o di terzi di eventi negli spazi adibiti. Questa non è solo una mission, ma una vera e propria vocazione, che ci porta a stringere alleanze e collaborazioni importanti come questa con Fraglia Vela Riva. La sinergia creatasi ha permesso di offrire un valore aggiunto ai partecipanti e agli accompagnatori che ogni anno si trovano a Riva del Garda per partecipare al Lake Garda Meeting Optimist, da tutti riconosciuto come uno degli eventi di eccellenza sul lago di Garda. I numeri della 36esima edizione sottolineano già da sè la validità di questa manifestazione, che per il 2018 si arricchisce di un nutrito programma di attività a terra negli spazi del Centro Congressi e limitrofi, includendo il PalaVela e il PalaMeeting”. 

 

FotoGallery