Il declino di un ‘Dio’, Mourinho mette Ibrahimovic alla porta: “questi saranno gli ultimi mesi di Zlatan allo United”

LaPresse/REUTERS

Nel corso della conferenza stampa andata in scena oggi, Josè Mourinho ha confermato che questi saranno gli ultimi mesi di Ibrahimovic al Manchester United

Mourinho

LaPresse/PA

Le strade di Zlatan Ibrahimovic e del Manchester United sono destinate a dividersi, a renderlo noto è Josè Mourinho nel corso della conferenza stampa andata in scena nel pomeriggio di oggi. L’allenatore portoghese ha parlato delle condizioni dell’attaccante svedese, svelando che tornerà in campo solo quando si sentirà al massimo della forma. Interrogato però sul futuro a lungo termine di Ibra, Mourinho non ha lasciato spazio a dubbi:

“Pensiamo tutti che questi saranno gli ultimi mesi di Zlatan al Manchester United, starà soltanto a lui decidere se continuare a giocare o fermarsi, Penso che si sia guadagnato il diritto di scegliere della sua vita e del suo futuro, visto il giocatore che è e la carriera che ha fatto. Solo un brutto infortunio ha interrotto le tante stagioni che avrebbe potuto fare con noi. Questo campionato è stato davvero molto difficile per lui. È infortunato? No, non lo è. È totalmente felice, totalmente pronto e totalmente convinto di essere nelle condizioni di aiutare la squadra in questo momento? No. È un ragazzo così onesto, un così grande campione che vuole tornare solo se totalmente pronto. Sta lavorando duro e sta migliorando”.

FotoGallery