Iannone, fede milanista e quell’ossessione per Belen: “anche se sapessi che senza di lei vincerei di più non mi staccherei”

andrea Iannone Instagram @andreaiannone

Andrea Iannone parla di sé, della sua fede milanista e dell’amore per la sua meravigliosa fidanzata argentina Belen Rodriguez

Andrea Iannone non è solo un protagonista della MotoGp, il pilota è spesso anche sulle pagine dei rotocalchi di cronaca rosa. Complice il suo fidanzamento con Belen Rodriguez, il motociclista e la showgirl sono ‘monitorati’ dai paparazzi continuamente. Dopo la loro ultima apparizione a ‘C’è Posta per Te’ (leggi qui) e le voci di una possibile gravidanza dell’argentina (vedi qui), Iannone in vista dell’inizio del campionato di MotoGp domenica in Qatar compare anche sul settimanale ‘Chi‘. In un botta e risposta con Ezio Greggio, con cui è stato protagonista nel programma di Maria De Filippi sabato sera, Andrea rivela la sua fede calcistica rispondendo al presentatore di Striscia La Notizia che lo punzecchia spiattellando gli ottimi risultati della Juventus:

Io simpatizzo per il Milan.

Parlando della fidanzata poi Iannone racconta:

La famiglia di Belen mi ha accolto benissimo. Con lei è stato un colpo di fulmine. L’asado sono bravo a mangiarlo, ma non so prepararlo. Lo fanno bene il fratello e il papà di Belen, io so solo guidare la moto meglio di loro. Stare meno addosso a Belen per vincere di più? Se il segreto per vincere le gare fosse quello, lo avremmo già fatto. Purtroppo non è questo il metodo. E comunque non saprei staccarmi lo stesso da lei…

 

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery