Governo: Confcommercio Veneto, azzerare aumenti Iva (2)

(AdnKronos) – ‘Sul fronte dell’occupazione, riteniamo indispensabile proseguire nella riduzione strutturale del costo del lavoro e nell’individuazione di uno strumento per quello occasionale ‘ prosegue il presidente di Confcommercio Veneto – Tra gli altri temi prioritari, diciamo ‘no’ a ulteriori liberalizzazioni e, per quanto riguarda il credito, auspichiamo il rafforzamento degli strumenti di microcredito imprenditoriale. Per le infrastrutture e i trasporti, regole più semplici per tempi più rapidi di realizzazione di quelle opere che (anche) il Veneto attende da tempo. Per le città, la necessità di una strategia nazionale per la riqualificazione urbana e la progettazione commerciale, anche attraverso misure fiscali che stimolino l’apertura di nuove attività nei centri urbani”.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery