NBA – Festa a sorpresa per il compleanno di Steph Curry: Warriors scatenati in discoteca e allenamento… annullato! [VIDEO]

I Golden State Warriors hanno organizzato una festa a sopresa per il compleanno di Steph Curry: giocatori e allenatore si sono scatenati a ritmo di musica

Domani saranno 30, come il numero sulla sua maglietta: 14 marzo 1998 nasceva ad Akron (stessa città di LeBron James!) Steph Curry. Ieri notte, i Golden State Warriors hanno deciso di festeggiare il compleanno del loro giocatore simbolo con una festa a sorpresa. I social sono zeppi di foto e video in cui l’intero roster balla sul palco di un locale a ritmo di musica, compreso uno scatenato coach Kerr. Per Curry inoltre é stata cantata una speciale versione di “Happy Birthday” da Hayley Williams, feontgirl dei Paramore. Con una nota ufficiale, nella giornata di oggi, gli Warriors hanno comunicato che la seduta d’allenamento prevista è stata rinvita in modo tale da permettere a tutti di recuperare al meglio dalla notte di baldoria!

The Warriors were lit at Steph’s 30th birthday party. 😂😂🔥

Un post condiviso da Basketball Society (@basketballsociety_) in data:

FotoGallery