Paperoni… cinesi, ecco gli allenatori più pagati in Cina: comanda una vecchia conoscenza del calcio italiano

Tianjin LaPresse/XinHua

Secondo il sito “BookieInsiders”, Fabio Cannavaro è l’allenatore più pagato in Cina con i suoi 12 milioni di euro a stagione. Dietro di lui Capello e Pellegrini

Fabio Cannavaro

Fabio Cannavaro –
LaPresse/Xinhua

E’ italiano l’allenatore più pagato nella Super League cinese, si tratta di Fabio Cannavaro che comanda una particolare classifica stilata dal sito “BookieInsiders”. L’allenatore del Guangzhou Evergrande, vincitore della Supercoppa di Cina, possiede un ingaggio di ben 12 milioni di euro a stagione, una cifra che gli permette di tenersi alle spalle allenatori del calibro di Fabio Capello, allenatore dello Jiangsu Suning) e Manuel Pellegrini (Hebei China Fortune). Questi ultimi si portano a casa ben dieci milioni di euro a stagione, due in più di Dragan Stojkovic (Guangzhou R&F) e di Gregorio Manzano (Guizhou Henfeng), fermi a otto. Dietro di loro si piazza una vecchia conoscenza del calcio italiano, il portoghese Paulo Sousa che guadagna 6 milioni di euro all’anno per guidare il Tianjin Quanjian, come il tedesco Roger Schmidt (Beijing Guoan). Subito dietro altri due portoghesi Paulo Bento e Vitor Pereira con 5 milioni a stagione.



FotoGallery