Borsa: Wall Street volatile, chiude in calo dopo Fed

Milano, 21 mar. (AdnKronos/Dpa) – Dopo una giornata caratterizzata da una forte volatilità, Wall Street chiude in calo. Il Dow Jones, dopo la decisione della Fed, che ha alzato i tassi di interesse di 25 punti base, chiude gli scambi in ribasso dello 0,2% a 24.682 punti, lo S&P 500 segna -0,2%. L’indice tecnologico Nasdaq archivia gli scambi a 7.345 punti (-0,26%).
Quello deciso oggi dal Fomc della Federal reserve potrebbe essere il primo di tre rialzi dei tassi federali per il 2018. E’ quanto emerge dalle tabelle diffuse al termine del Comitato di politica monetaria della banca centrale Usa, che indicano anche la possibilità di altri due incrementi nel 2020 così da riportare i tassi in un range tra il 3,25 e il 3,50%, un livello mai più toccato da gennaio 2008.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery