Balotelli a gamba tesa contro il Psg: “non è una squadra, non guardo le loro partite”

Balotelli LaPresse/Xinhua

Balotelli non le ha mandate a dire al Psg, una “non squadra” a detta di Super Mario che ha bacchettato il club parigino

Super Mario Balotelli è stato ancora una volta snobbato dalla nostra ‘povera’ Nazionale italiana. L’attaccante del Nizza però, da buon professionista continua a lavorare con il suo club cercando di aumentare il bottino di reti già messe a segno in questa annata. Oggi il Nizza affronta il Psg e Balotelli interpellato da ‘Telefoot’ ha letteralmente massacrato i parigini, squadra non simpatica a Super Mario evidentemente:

Il PSG è come il Guingamp, come qualsiasi altro club di Ligue 1. Non mi interessa che sia il PSG, anche Marsiglia e Lione sono buone squadre. Non ho mai guardato il PSG, tranne che contro il Real Madrid. Hanno meritato di uscire, il Real è stato migliore. Il PSG ha grandi giocatori ma non è una squadra. Con i soldi puoi comprare buoni calciatori, ma non una squadra vera”.



FotoGallery