Astori – La Sampdoria in campo in memoria di Davide, le parole di Giampaolo: “onorando lo sport onoreremo il ragazzo”

Davide Astori LaPresse/Daniele Montigiani

Marco Giampaolo parla di Davide Astori in conferenza stampa, il tecnico della Sampdoria confessa il suo pensiero sulla prematura morte del calciatore

Davide Astori è morto domenica scorsa. A distanza di quasi una settimana dalla scomparsa del capitano della Fiorentina si appresta a scendere in campo la Serie A con il lutto al braccio. Domani anche la Sampdoria sarà protagonista della ventottesima giornata di campionato nella sua trasferta a Crotone e proprio per questo motivo il tecnico dei blucerchiati è stato quest’oggi in conferenza stampa. Il pensiero di Marco Giampaolo oltre che sul match di domani, si è soffermato sulla morte di Astori ed la riflessione non è stata banale:

Si riparte onorando la memoria di Astori. Questa tragedia ha avvicinato la gente. Si riparte onorando lo sport, onorando anche la memoria del ragazzo. Voglio sottolineare come la tragica morte di Astori abbia toccato la sensibilità di tutto il mondo sportivo e non che conferma la qualità dell’uomo. C’è stata una partecipazione collettiva per questo evento tragico.

In merito alla morte di Astori oggi anche Eugenio Giani si è espresso. Il presidente del Consiglio regionale della Toscana e il membro uditore del Cda della Fiorentina ha detto:

Domani sarà una partita, al di là del significato calcistico, di grande commozione in riferimento al nostro grande capitano. Firenze lo ha salutato come nessun altra città l’avrebbe saputo salutare. Io ritengo che sia stato un momento importante vedere che anche tutta l’Italia si è stretta intorno ad Astori. Devo dire che le quasi quindicimila persone che sono state dentro la basilica di Santa Croce, e fuori, hanno dato una testimonianza al mondo di come, attraverso Davide Astori, Firenze vivesse i più bei alti valori del calcio e dello sport.



FotoGallery