Tiro a Segno – Europei Gyor: prima medaglia per gli italiani, azzurri d’argento nella prova a squadre

Splendido argento per gli azzurri del tiro a segno nella prova a squadre degli Europei di Gyor

Prima medaglia per gli azzurri ai Campionati Europei di Gyor che oggi si sono cimentati nelle prove a squadra. Il team composto da Giulia Campostrini (Verona), Maria Varricchio (Benevento) e Margherita Brigida Veccaro (Ponte San Pietro) ha conquistato la medaglia d’argento (558) piazzandosi dietro alla Russia (562) e davanti alla Bielorussia (554). Una positiva conferma per queste giovanissime atlete: da sottolineare l’esordio positivo della Veccaro alla sua prima prova importante in campo internazionale, mentre sia la Varricchio che la Campostrini avevano già avuto modo di confrontarsi con atleti di altissimo livello in altre competizioni all’estero. Nella pistola 10 metri juniores uomini il team composto da Paolo Monna (Carabinieri), Andrea Morassut (Pordenone) e Vito Traetta (Altamura) ha chiuso al settimo posto (549). Sul podio Russia (581), Ucraina (566) e Germania (564).



FotoGallery