Diritti tv Serie A, il ruggito di Sky: “compreremo il campionato da MediaPro”

GIULIO NAPOLITANO

Diritti tv Serie A, Sky esce allo scoperto e tranquillizza gli abbonati: “compreremo il campionato da MediaPro, ma vogliamo regole certe”

Jonathan Moscrop

Diritti tv della Seria A in mano a MediaPro che con un’offerta da 1.050.001.000 euro si è aggiudicato il bando, beffando Sky e Mediaset. Che però non sono tagliate dalla corsa, anzi. MediaPro infatti rivenderà i diritti agli operatori in corso e Riccardo Pugnalin, Executive Vice President Communication & Public Affairs di Sky, ha sottolineato in maniera chiara la volontà della tv di Murdoch. Queste le sue parole:

“Collaborare con Mediapro? Noi prima di tutto compriamo diritti e compreremo i diritti della Serie A da chi ha l’obbligo di venderli. Aspettiamo di vedere come e quando verranno offerti in vendita i diritti in un quadro di regole certe e chiare. Su questa linea seguiremo con attenzione e tranquillità l’evolversi delle cose allo scopo di continuare a mettere a disposizione dei nostri abbonati la migliore offerta calcistica e sportiva”.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery