Scherma-Spada maschile: la nazionale italiana vola in Canada, dodici gli atleti azzurri impegnati a Vancouver

LaPresse/Reuters

Dodici spadisti italiani parteciperanno alla tappa di Coppa del Mondo di Vancouver, Enrico Garozzo guida il gruppo azzurro

Il circuito di Coppa del Mondo di spada maschile fa tappa a Vancouver, dove nel fine settimana dodici atleti italiani sfideranno i propri avversari per conquistare la vittoria. Assenze pesanti in casa azzurra, visto che non parteciperanno alla tappa canadese Paolo Pizzo e Marco Fichera, rimasti in Italia precauzionalmente per problemi di salute. Gli spadisti presenti a Vancouver saranno: Enrico Garozzo ed Andrea Santarelli, ammessi di diritto al tabellone principale, Matteo Tagliariol, Gabriele Cimini, Lorenzo Buzzi, Lorenzo Bruttini,Federico Marenco, Edoardo Munzone, Giovanni Repetto, Andrea Russo, Andrea Vallosio e Federico Vismara. Per loro la gara inizierà questo venerdì con la fase a gironi ed i turni del tabellone preliminare, da cui verranno fuori i 48 atleti che comporranno, assieme alle 16 teste di serie, quei sessantaquattro atleti che si contenderanno il successo finale nella giornata di sabato. Domenica spazio alla competizione a squadre, dove l’Italia proverà a conquistare il podio puntando su Enrico Garozzo, Andrea Santarelli, Lorenzo Buzzi e Gabriele Cimini.



FotoGallery