Samsung Galaxy Volley Cup A2 – Al via domani la 25ª giornata: tutti i match del turno infrasettimanale

Serie A2 pallavolo FILIPPO RUBIN

Samsung Galaxy Volley Cup A2: martedì sera parte la 25^ giornata con Conad-Ubi Banca S.Bernardo. Mercoledì la capolista LPM Bam sfida il Club Italia, giovedì il posticipo con la Battistelli reduce dal trionfo di Coppa Italia

Dopo aver celebrato il successo della Battistelli San Giovanni in Marignano nella 21^ Samsung Galaxy A Coppa Italia di Serie A2 Femminile – sconfitta per 3-1 la LPM Bam Mondovì al PalaDozza di Bologna – è già tempo di rituffarsi nella Samsung Galaxy Volley Cup per vivere la lunga volata che condurrà alla promozione diretta in A1, alla compilazione del tabellone dei Play Off che riguarderà le squadre dalla 2^ alla 9^ posizione e alle due retrocessioni in B1. Dieci giornate al termine della Regular Season e tutto è ancora apertissimo.  Il 25° turno si disputerà in infrasettimanale: martedì sera apriranno le danze Conad Olimpia Teodora Ravenna e Ubi Banca S.Bernardo Cuneo, rispettivamente ottava e quinta forza del torneo. All’andata ebbero la meglio le romagnole al tie-break, guidate da un’incisiva Bacchi, autrice di 28 punti. Queste le parole di Angelini, coach dell’Olimpia Teodora:
Dall’ultima partita giocata contro Baronissi abbiamo gestito qualche problemino di routine in infermeria, nulla di preoccupante e ora è tutto sotto controlloLa partita contro Cuneo per noi sarà importante come tutte le prossime da qui alla fine del campionato perché ci giochiamo l’accesso ai playoff. Siamo ottavi e dobbiamo cercare punti in ogni partita e in ogni set per restare tra le prime nove, quindi qualunque punto si riesce a conquistare fa sempre comodo. Cuneo è un’ottima squadra, costruita per vincere, molto organizzata e con pochi punti deboli. Noi in casa ultimamente stiamo giocando bene, tuttavia dobbiamo tenere i piedi saldi per terra, cercando di non lasciare nulla di intentato e di portare in cascina il massimo della posta“.
Questo invece il commento del Centrale dell’UBI Banca S Bernanrdo Cuneo Mastrodicasa:
Sarà una partita difficilele nostre rivali hanno elementi importanti con ottima esperienza in categoria, in primis Bacchi. Andiamo a Ravenna con il rammarico della sconfitta dell’andata, soprattutto perché eravamo avanti 2-1. Abbiamo avuto una settimana intensa proprio per preparare al meglio la gara. Sarà una trasferta lunga, impegnativa anche a livello fisico ma ormai siamo abituate. Siamo in un momento positivo: oltre alla bella vittoria con Marignano, una squadra che sta giocando molto bene come dimostrato anche nella finale di Coppa Italia di ieri, pensiamo di aver tenuto bene il campo anche a Soverato dove abbiamo espresso un buon gioco, nonostante la sconfitta al tie-break. Ci servono punti per classifica e morale e per farli sfrutteremo al meglio i nuovi innesti (Caforio e Guidi, ndr) che bene si sono inseriti nel gruppo e nei meccanismi di gioco“.
Mercoledì tornerà in campo la capolista LPM Bam Mondovì, sconfitta a Bologna e soprattutto costretta a fare a meno di Viola Tonello, infortunatasi al ginocchio nel corso della finale di Coppa Italia. Le pumine di Davide Delmati, faranno visita al Club Italia Crai, in piena lotta per l’accesso ai Play Off e autore fin qui di un ottimo girone di ritorno. Impegno interno per il Fenera Chieri, quarto in classifica, che affronterà la Zambelli Orvieto, attualmente decima ma in forte crescita: “Ci aspettano molte trasferte e molte partite ravvicinate – ricorda Giulia Mio Bertolo, centrale della Zambelli -, dobbiamo recuperare il top della condizione perché adesso avremo bisogno di fare punti e siamo tutte indispensabili per raggiungere il nostro obiettivo che sono i play-off. Abbiamo la possibilità di far vedere quanto valiamo perché abbiamo degli scontri diretti e dovremo giocare come sappiamo per incamerare più risultati possibili”.

Attesa da due trasferte consecutive la Golden Tulip Volalto Caserta, tornata al successo nell’ultimo match e decisa a rimettere in discussione la corsa per evitare la retrocessione. Le rosanero saranno ospiti mercoledì della Delta Informatica Trentino, che cercherà di sfruttare il turno interno per guadagnare punti in ottica Play Off: “Due gare diverse per indice di difficoltà – spiega Massimo Monfreda, coach della Volalto -. Abbiamo avuto più di una settimana per preparare queste sfide. Si è intrapreso un percorso e ne stiamo cominciando a vedere i frutti. Continuiamo a lavorare cercando di raccogliere il massimo possibile da qui a fine stagione”. Al contrario, la Sigel Marsala affronterà in pochi giorni due partite in casa, tra le ultime chance di risalire e mettere pressione alle squadre che la precedono in classifica. Soprattutto la prima, contro la Golem Olbia, appare decisiva, anche per le sarde di Pasqualino Giangrossi, che in caso di vittoria potrebbero mettere sotto chiave la salvezza.

Ambizioni Play Off immutate per il Volley Soverato, reduce dal successo su Cuneo e in viaggio verso il Veneto per affrontare la Sorelle Ramonda Ipag Montecchio, che al contrario attraversa un momento complicato pur occupando una posizione di classifica piuttosto tranquilla. Si trovano vicine nella graduatoria, sebbene distanziate di 8 punti, Barricalla Collegno e P2P Givova Baronissi, pronte ad affrontarsi per capire se il traguardo della post-season sia ancora raggiungibile.

La Battistelli San Giovanni in Marignano, trionfatrice a Bologna, sarà protagonista del posticipo di giovedì in casa della Bartoccini Gioiellerie Perugia, obbligato a causa della concomitanza con il match di A1 maschile. Le riminesi di Stefano Saja dovranno misurarsi con la stanchezza del durissimo match domenicale e con un’avversaria temibile, che con Tomic in attacco ha fatto un salto di qualità. Turno di riposo, infine, per la Savallese Millenium Brescia.

SAMSUNG GALAXY VOLLEY CUP A2
IL PROGRAMMA DELLA 25^ GIORNATA

Martedì 20 febbraio, ore 20.30
Conad Olimpia Teodora Ravenna – Ubi Banca S.Bernardo Cuneo  ARBITRI: Pozzi-Armandola
Mercoledì 21 febbraio, ore 20.30
Sorelle Ramonda Ipag Montecchio – Volley Soverato  ARBITRI: Mattei-Piubelli
Sigel Marsala – Golem Olbia  ARBITRI: Selmi-Mesiano
Delta Informatica Trentino – Golden Tulip Volalto Caserta  ARBITRI: Serafin-Santoro
Fenera Chieri – Zambelli Orvieto  ARBITRI: Scarfò-Verrascina 
Barricalla Collegno – P2P Givova Baronissi  ARBITRI: Nicolazzo-Palumbo
Club Italia Crai – LPM Bam Mondovì  ARBITRI: Autuori-Cavalieri
Giovedì 22 febbraio, ore 20.30
Bartoccini Gioiellerie Perugia – Battistelli S.G. Marignano  ARBITRI: Dell’Orso-Caretti
Riposa: Savallese Millenium Brescia

LA CLASSIFICA
LPM Bam Mondovì 54; Battistelli S.G. Marignano 52; Savallese Millenium Brescia 51; Fenera Chieri 49; Ubi Banca San Bernardo Cuneo 49; Delta Informatica Trentino 44; Volley Soverato* 42; Conad Olimpia Teodora Ravenna 39; Club Italia Crai 35; Zambelli Orvieto* 33; Barricalla Collegno* 33; P2P Givova Baronissi 25; Sorelle Ramonda Ipag Montecchio* 20; Golem Olbia 18; Bartoccini Gioiellerie Perugia* 16; Golden Tulip Volalto Caserta* 8; Sigel Marsala* 8.
* una partita in meno

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery