Roma, finalmente Schick. Di Francesco: “sarà titolare”. Poi la stoccata: “ecco cosa ci manca per lo scudetto”

Di Francesco LaPresse/AS Roma/Luciano Rossi

Eusebio Di Francesco lancia Schick titolare contro il Milan e poi non risparmia una stoccata all’ambiente giallorosso: “ecco cosa ci manca per lo scudetto”

Schick

Schick – LaPresse/AS Roma/Luciano Rossi

Finalmente Schick. Il grande acquisto della scorsa estate adesso è finalmente pronto per scendere in campo dal primo minuto, o almeno questo fa intendere l’allenatore della Roma Eusebio Di Francesco. Che in conferenza stampa alla vigilia della sfida contro il Milan lancia l’attaccante ceco e poi non risparmia una stoccata a tutto l’ambiente giallorosso:

“Cosa manca alla Roma attuale per arrivare ai livelli di quella dello scudetto? Erano cultura e tempi totalmente differenti. Il desiderio è quello di costruire insieme una mentalità, che passa attraverso regole, progettazione e continuità. Lì si è costruito qualcosa perché per la maggior parte eravamo insieme da tanti anni. Ma non si possono fare paragoni”.

“Schick? I giocatori sono tutti pronti, ieri si sono allenati tutti col gruppo. Le scelte le farò tra stasera e domani. Nelle normali turnazioni che ho sempre fatto ci sarà qualcuno che gioca e qualcun altro no e Schick potrebbe essere tra chi giocherà dall’inizio”.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery