Quirinale: ‘Alfieri Repubblica’, Mattarella premia anche il piccolo Ciro di Ischia

Roma, 22 feb. (AdnKronos) – C’è anche Ciro Marmolo, 12 anni, rimasto per ore sotto le macerie con il fratellino dopo il terremoto che lo scorso anno colpì Ischia, tra i 29 Alfieri della Repubblica’ scelti dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.
“Il suo coraggio e la sua prontezza di spirito -si legge nella motivazione- sono diventati simbolo di riscatto dopo il terremoto che ha colpito il comune di Casamicciola, nell’isola di Ischia. Nelle ore più tragiche seguite al sisma, è rimasto bloccato per molte ore, insieme al fratellino di 7 anni, nelle rovine della propria abitazione. Da sotto le macerie ha guidato i soccorritori, ha incessantemente incoraggiato il fratello e alla fine entrambi sono stati messi in salvo”.
Il Capo dello Stato recentemente aveva anche conferito l’Onorificenza al merito della Repubblica a Giuseppe Bove, il Vigile del Fuoco riuscito a salvare Ciro, premiato insieme ad altri 29 cittadini per il loro impegno civile.



FotoGallery