Pil: Abi-Cerved, nel 2018 +1,5% e nel 2019 +1,6%

Milano, 23 feb. (AdnKronos) – Nel 2018 il Pil dell’Italia crescerà con lo stesso ritmo del 2017, salendo dell’1,5% secondo lo scenario macroeconomico dell’outlook Abi-Cerved utilizzato per elaborare le previsioni sulle nuove sofferenze. Nel 2019, una lieve accelerazione dell’economia, porterà il Pil a +1,6%.
Secondo l’outlook, la fase di moderata espansione sarà supportata dall’andamento positivo degli investimenti (oltre il 4% nel prossimo biennio) e dell’export (+3,3% nel 2018 e +3,8% nel 2019).
In crescita anche i consumi privati, ma a tassi più contenuti (+1,3%), mentre i consumi pubblici sono attesi in calo nel 2018 e fermi nel 2019. L’inflazione è prevista in lieve ripresa nel 2018-19, “con i tassi di interesse che riprenderanno a crescere solo al termine del periodo di previsione per effetto della fine del programma di quantitative easing”.



FotoGallery