Pallanuoto-Europa Cup: il Setterosa non conosce ostacoli, travolto Israele con un clamoroso 19-0

LaPresse/Reuters

Nella seconda giornata della prima fase dell’Europa Cup, il Setterosa stende Israele con un esagerato 19-0, adesso la sfida alla Germania per accedere alla Final Six

Dopo un avvio non proprio esaltante, il Setterosa ingrana la quinta e, nella seconda giornata della prima fase dell’Europa Cup a Volos, asfalta Israele con un esagerato 19-0. Niente da fare per le malcapitate avversarie delle azzurre, costrette a capitolare sotto i colpi di Bianconi e compagne. L’Italia va in rete con dieci giocatrici di movimento su undici, in cui spiccano le quaterne del centroboa Galardi e del bomber Bianconi. Nessuna rete al passivo né per Gorlero e né per Lavi, che restano imbattute grazie anche ad una difesa granitica che stoppa tutte azioni in inferiorità (0/4). Sabato alle 19 ora locale (-1 in Italia), altro impegno non impegnativo contro la Germania ma una vittoria spalancherebbe le porte della Final Six, in programma dal 23 al 25 marzo.



FotoGallery