Oscar Farinetti: “La Sicilia non è la regione più povera d’Europa”

Palermo, 19 feb. (AdnKronos) – “Secondo me la Sicilia non è affatto la regione più povera d’Europa, a me non risulta affatto”. Così, Oscar Farinetti, patron di Eataly, risponde all’Adnkronos alla domanda sul perché la Sicilia risulti essere, secondo gli ulti dati economici, la regione più povera di tutta l’Unione europea. A Palermo per partecipare ai premi ‘Best in Sicily’, Farinetti ha parlato delle bellezze dell’isola, spiegando che negli ultimi anni la Sicilia è tra le regioni che è più cresciuta in termini economici.
“I numeri del nostro paese sono straordinari – dice ancora Farinetti -siamo il primo paese in Europa per l’export, stiamo volando al doppio della velocità della Germania e della Francia”. “E all’interno di questi numeri il mercato agroalimentare è quello che vola di più – aggiunge – e la Sicilia è la regione che cresce di più, questo è un grande segnale”. Secondo Farinetti “non è vero” quindi che l’isola sia tra le più povere in Europa. “Farò una ricerca su internet – dice – La Sicilia ha un sacco di opportunità. Tocca a voi siciliani utilizzarle al meglio”.



FotoGallery