NBA – Scandalo sessuale in casa Mavericks, Nowitzki tuona: “sono deluso, penso che il nostro presidente…”

Dirk Nowitzki (LaPresse/Efe)

Dirk Nowitzki ha commentato lo scandalo sessuale venuto a galla in casa Dallas Mavericks che ha coinvolto l’ex ad della franchigia texana

Giorni di tensione in casa Dallas Mavericks. La franchigia texana si è ritrovata al centro di una bufera mediatica, dovuta allo scandalo sessuale che ha coinvolto l’ex amministratore delegato dei Mavs, Terdema ussery, accusato di molestie sessuali nei confronti di diverse donne dello staff della franchigia. In merito all’argomento è intervenuto Dirk Nowitzki, stella della franchigia che, intervistato dopo l’allenamento di preparazione in vista della gara contro i Lakers, ha dichiarato:

“è dura. È davvero deludente. Straziante. Sono contento che tutta questa vicenda sia venuta a galla. Sono rimasto disgustato quando ho letto l’articolo, come tutti ovviamente. Sono deluso che la nostra franchigia, la mia franchigia, abbia subito cose del genere. È veramente triste. Ma penso anche che Marc Cuban (proprietario dei Mavs, ndr) stia provando ad andare avanti, guidando questa squadra nella giusta direzione e assumendo investigatori esterni, così da venire a conoscenza di tutti i dettagli riguardanti la nostra franchigia”



FotoGallery