Infortunio Kawhi Leonard – Coach Popovich bacchetta gli Spurs: “sperate che torni? Ecco cosa vi rispondo”

LaPresse/Reuters

Kawhi Leonard è ancora fermo per infortunio e gli Spurs crollano: coach Popovich striglia i suoi ragazzi spronandoli ad andare avanti senza la stella della squadra

La sconfitta contro i Denver Nuggets è la quarta di fila per i San Antonio Spurs, poco abituati a record ‘negativi’ del genere. I taxani, attualmente quarti da Ovest dietro Rockets, Warriors e T’Wolves, rischiano di compromettere una buona stagione, proprio nelle fasi finali. I Playoff ad Ovest infatti sono tutt’altro che scontati, viste le sole 4 vittorie di vantaggio sui Clippers (che devono giocare ancora due partite). Sulla stagione degli Spurs pesa come un macigno l’assenza di Leonard, ai box da troppe settimane per un problema al quadricipite. La stella dei texani ha giocato solo 19 delle 60 partite disputate dalla squadra. Gregg Popovich però non vuole sentire giustificazioni. Il coach degli Spurs ha provato a dare la scossa ai suoi ragazzi, dichiarando di potersi dimenticare di un rientro di Leonard che torni a ‘sistemare ogni cosa’:

“siamo stati più o meno così tutto l’anno, ma queste sono le ultime 23 partite della stagione. Non fa alcun bene essere qui con il desiderio e la speranza che qualcuno venga aggiunto, sistemi le cose e tutte quelle sciocchezze. Questi ragazzi devono andare e giocare per loro stessi e fare quello che fanno“



FotoGallery