Golf – Waste Management Phoenix Open: Francesco Molinari precipita in classifica

Francesco Molinari LaPresse

Francesco Molinari scende di 13 posizioni dopo il terzo giro del Waste Management Phoenix Open. Rickie Fowler ancora al comando

Francesco Molinari

LaPresse/PA

Francesco Molinari, 50° con 210 (70 69 71, -3), ha perso tredici posizioni nel terzo giro del Waste Management Phoenix Open (PGA Tour), che termina sul percorso del TPC Scottsdale (par 71), a Scottsdale in Arizona. E’ rimasto da solo al comando con 199 (66 66 67, -14) Rickie Fowler che precede di un colpo lo spagnolo Jon Rahm, Chez Reavie e Bryson DeChambeau, in vetta con il leader dopo 36 buche. Al quinto posto con 201 (-12) Phil Mickelson, Daniel Berger e Xander Schauffele e al 26° con 207 (-6) Justin Thomas e Bubba Watson. Si è ritirato il giapponese Hideki Matsuyama, che difendeva il titolo. Rickie Fowler, 29enne di Murrieta (California) con quattro successi nel tour e due nell’European Tour, ha girato in 67 (-4) colpi con cinque birdie e un bogey. Francesco Molinari, partito dalla buca 10, ha segnato quasi subito due birdie, poi ha perso i due colpi di vantaggio sul par con due bogey a chiudere (71, par). Il montepremi è di 6.900.000 dollari con prima moneta di 1.242.000 dollari. Il torneo su Sky – Il Waste Management Phoenix Open viene teletrasmesso in diretta da Sky. Quarta giornata: domenica 4 febbraio dalle ore 21 alle ore 24 (Sky Sport 3 HD).



FotoGallery