F1, Ricciardo non si nasconde: “potrebbero darmi del bugiardo, ma vorrei Hamilton come compagno di squadra”

LaPresse/Photo4

Intervistato ai microfoni di Racer, Daniel Ricciardo ha svelato di volere come compagno di squadra Lewis Hamilton per dare sempre il massimo

LaPresse/Photo4

La stagione 2018 resta all’orizzonte, Daniel Ricciardo si prepara a salire a bordo della nuova Red Bull che dovrà consentirgli di lottare finalmente per il titolo mondiale. Proprio oggi il team anglo-austriaco ha reso noto la data di presentazione della RB14, che verrà svelata il prossimo 19 febbraio, tre giorni prima di Mercedes e Ferrari. In attesa di concentrarsi sui prossimi test di Barcellona, in programma il 26 febbraio sul Circuit de Catalunya, il pilota australiano ha parlato del suo futuro, svelando ai microfoni di Racer il desiderio di avere come compagno di squadra Lewis Hamilton:

“Mi piacerebbe avere come compagno di squadra Lewis e provare a batterlo. Probabilmente mi daranno del bugiardo ma sarebbe il mio sogno avere un compagno molto veloce. Per due motivi: darai sempre il massimo e i riscontri che usciranno saranno sempre veritieri”



FotoGallery