F1 – Che fatica adattarsi all’halo, la Mercedes svela un VIDEO inedito: c’è il rischio anche di non vedere… i semafori

LaPresse/Photo4

Un video pubblicato dalla Mercedes sul proprio canale Youtube mostra le condizioni di guida dei piloti con l’halo, un dispositivo che inizialmente creerà sicuro qualche problema

La novità principale del 2018 che già si nota sulle monoposto di Formula 1 è senza dubbio l’halo, il dispositivo di sicurezza reso obbligatorio dalla FIA per proteggere ancora di più i piloti. A farne le spese è stato soprattutto l’aspetto estetico delle vetture, costrette a montare adesso una sorta di gabbia sulla testa del driver. La Mercedes ha voluto far vedere ai propri tifosi la sensazione provata da Bottas durante il primo giro che il finlandese ha compiuto ieri nel filming day al volante della W09. Una videocamera inserita sul casco del finlandese ha ripreso l’intera prima tornata, svelando la visuale del pilota durante la guida, condizionata dal supporto centrale che rischia di nascondere eventuali ostacoli davanti alla monoposto. Un altro problema, infine, potrebbe sorgere sulla griglia di partenza dove, a seconda della fila di partenza, il pilota potrebbe non vedere i semafori che potrebbero rimanere coperti dall’Halo.

 



FotoGallery