Conte, altro che Italia. L’agente allo scoperto: “resta al Chelsea. Ecco i motivi del suo no alla Nazionale”

Antonio Conte Antonio Conte - LaPresse/PA

Conte non tornerà in Nazionale e l’agente del tecnico, Federico Pastorello, svela i motivi del gran rifiuto da parte dell’allenatore italiano

Conte

LaPresse/Reuters

Niente ritorno in Nazionale per Antonio Conte, una decisione ormai presa e che sembra essere definitiva. Ma quale sarà il futuro dell’allenatore italiano? Ancora sulla panchina del Chelsea, o almeno questo quanto ammette nel corso di un’intervista rilasciata a Rai Sport da Federico Pastorello, agente dell’allenatore italiano:

“L’anno prossimo lo vedo ancora al Chelsea, ha un contratto valido per una stagione e mezza ancora e non gli piace lasciare le cose a metà. La Nazionale? Ha già fatto il suo percorso, preferisce lavorare giorno per giorno con la squadra”.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery