Ciclismo in lutto, è morto Carlo Brugnami: era il presidente onorario della Secom Forno Pioppi

ph quotidiano di perugia

Il ciclismo piange per la scomparsa di Carlo Brugnami avvenuta quest’oggi a Mantignana, provincia di Perugia: aveva 79 anni ed era il presidente onorario della Secom Forno Pioppi

Un giorno triste per il ciclismo e per tutto il mondo dello sport: è morto all’età di 79 anni nella sua casa di Mantignana, provincia di Perugia, Carlo Brugnami. Nella sua carriera da corridore professionista (durata dal 1960 al 1965) ha partecipato a sei edizioni del Giro d’Italia, a due Tour de France e ai Mondiali del 1960. Tra le sue imprese principali si ricordano le vittorie nel il Gran Premio Roveta nel 1960 e una tappa al Gran Premio Ciclomotoristico nel 1961: Brugnami nella sua carriera ha indossato le maglie di Torpado, Philco TV, Gazzola, Lygie e Molteni. A carriera conclusa, è rimasto ugualmente nel mondo del ciclismo ricoprendo vari incarichi federali e di club: tra questi, anche quello di presidente onorario della società del suo paese la Secom Forno Pioppi



FotoGallery