Ciclismo – Caso Froome: svelate le possibili date del processo al ciclista del Team Sky

LaPresse/EFE

Fissate le date dell’inizio del processo sul caso doping che ha coinvolto il ciclista del Team Sky Chris Froome

Domani Chris Froome debutterà alla Vuelta Andalucia Ruta del Sol. Il ciclista del Team Sky torna alla corsa a tappe spagnola dopo un’assenza di 2 anni quando ha vinto sia una tappa che la classifica generale. Sarà una gara strana per i corridori, perché Chris Froome è accusato dall’UCI e dalla WADA di aver utilizzato eccessivamente il salbutamolo nell’ultima edizione della Vuelta di Spagna 2017. Il farmaco se assunto in quantità eccessiva può essere considerato doping e per questo motivo sono iniziate le indagini. Chris Froome, se verrà giudicato colpevole, perderà la maglia rossa e la medaglia conquistata ai Mondiali di Bergen. Secondo la Gazzetta dello Sport, la risoluzione del caso doping avrebbe una data: o alla fine di questa settimana o all’inizio della prossima. I membri del Tribunale che esamineranno il caso sono 5: il danese Bachmann, il tedesco Haas, l’americano Wisnosky, il greco Zagklis e il francese Zylberstein. Da ricordare che qualunque decisione sarà presa ci sarà con molta probabilità un appello o del Team Sky (se il ciclista sarà condannato) o della WADA (se il corridore non verrà giudicato colpevole).



FotoGallery