Milan, l’indiscrezione di Repubblica è clamorosa: “Berlusconi ricompra il club per 300 milioni”

Berlusconi Berlusconi

Clamorosa indiscrezione svelata da Repubblica che riporta come fonte ambienti politici: “Silvio Berlusconi ricompra il Milan”

Silvio Berlusconi

LaPresse / Roberto Monaldo

“Silvio Berlusconi sarebbe pronto a riprendersi il Milan dai cinesi per 300 milioni di euro”: è questa la clamorosa indiscrezione riportata quest’oggi da Repubblica in un articolo a firma di Enrico Currò e Luca Pagni. I due giornalisti rivelano come la notizia circoli ormai sempre con maggiore insistenza negli ambienti politici, gli stessi che negli anni passati hanno portato alla luce verità – sempre poi confermate dai fatti – sulle mosse rossonere di Silvio Berlusconi. Una decisione dovuta anche alle preoccupazioni della Figc dopo la nuova inchiesta relativa al patrimonio di Yonghong Li. L’ex numero del Milan ha però smentito a Corriere.tv la notizia, queste le sue parole:

“Non ricomprerò il Milan perché per tenere una squadra di livello, dopo l’entrata dei soldi del petrolio nel calcio, ci vogliono troppi denari, soldi che una sola famiglia non è in grado di sostenere per mantenere una squadra ai vertici, come la nostra lo è stata per anni. Il Milan resterà sempre una parte del mio cuore, con cui sarò sempre sugli spalti, ma non c’è più nessuna possibilità di poterlo ricomprare”.



FotoGallery