Balotelli torna in Nazionale, doppio intrigo con Buffon: clamoroso Di Biagio, ecco cosa c’è dietro la scelta del CT dell’Italia

LaPresse/Fabio Ferrari

Doppia clamorosa scelta del CT dell’Italia Gigi Di Biagio: Balotelli in Nazionale dopo quattro anni. E che intrigo con Buffon: svelato il piano azzurro

LaPresse/Fabio Ferrari

Ripartire da Gigi Buffon e… Mario Balotelli. Nel momento più delicato della storica calcistica della nostra Nazionale, il CT dell’Italia Gigi Di Biagio – sarà lui a guidare gli azzurri nelle amichevoli con Argentina e Inghilterra, ma non è escluso che possa essere confermato anche in chiave futura – riparte da due giocatori così diversi tra loro. Il Corriere dello Sport in edicola quest’oggi svela il ‘piano Di Biagio’: Buffon, che dopo la Svezia aveva dato il suo addio alla Nazionale, verrà convocato e avrà il ruolo di ‘traghettatore’, il trait d’union tra il vecchio e il nuovo corso fatto di tantissimi giovani, da Rugani e Romagnoli, e di un nome destinato a far discutere: Mario Balotelli. A quattro annidi di distanza dall’ultima volta, infatti, Di Biagio avrebbe deciso di far indossare nuovamente la magia azzurra a Balotelli, puntando sulla sua voglia di riscatto dell’attaccante del Nizza. Un sentimento che dovrà avere tutta la Nazionale, con Super Mario come esempio da seguire. Ma, c’è da sterne certi, la scelta è destinata fin da subito a far discutere.



FotoGallery