Atalanta, ora non crollare. Gasperini: “così fa male, vivevamo un sogno”

Atalanta Atalanta - Moro Francesco/LaPresse

L’allenatore dell’Atalanta Gasperini non nasconde tutta la sua delusione dopo l’eliminazione per mano del Borussia Dortmund: “così fa davvero male”

Atalanta

Atalanta – Moro Francesco/LaPresse

Gli applausi e non solo del pubblico di fede nerazzurra, ma anche tanta amarezza per un’eliminazione che brucia. Atalanta beffata nel finale sia all’andata che al ritorno e Borussia Dortmund (3-2 in Germania a favore dei tedeschi e 1-1 ieri al Mapei Stadium) qualificato. Con Gasperini che ai microfoni di Sky Sport non nasconde tutta la delusione, queste le sue parole:

“Nelle due partite abbiamo fatto molto bene, a un certo punto pensavamo di vincere all’andata e invece abbiamo perso al novantunesimo. La differenza sono stati i due gol, in due partite equilibrate: ringrazio i tifosi, è stata un’esperienza fantastica ma fa male, sarebbe stato un sogno qualificarci contro il Borussia”.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery