All-Star Game 2018 – Rivelato l’ordine di scelta di LeBron e Curry: il ‘Prescelto’ ha snobbato Irving!

NBA All-Star Game 2018 Credits: Twitter @NbaAll-Stars

Svelati gli ordini di scelta di LeBron James e Steph Curry per l’All-Star Game NBA 2018: LeBron ha preferio strappare Durant a Curry che chiamare Irving come prima scelta

Dopo le splendide emozioni del weekend, nella notte di ieri è andato in scena lo spettacolo dell’All-Star Game Night, la notte in cui i migliori giocatori NBA si sono affrontati in campo, in un mix di agonismo e divertimento. A trionfare, con il punteggio di 148-145, è stato il Team capitanato da LeBron James. Vittoria probabilmente frutto delle migliori scelte fatte al momento del Draft. In molti si saranno chiesti: ma in che ordine sono stati scegli i giocatori da LeBron James e Steph Curry? Al termine della notte delle stelle è stato rivelato l’ordine di scelta dei due capitani. LeBron non ha scelto Kirye Irving come primo compagno, al contrario di come molti avrebbero potuto pensare. La stella dei Cavs ha optato per Kevin Durant, strappandolo a Curry che si è accontentato di Antetokounmpo. LeBron ha addirittura snobbato per due turni di fila Kyrie Irving, scegliendo Anthony Davis con la 2ª chiamata, mentre Steph si è assicurato James Harden. La terza chiamata di LeBron non poteva che essere Irving, mentre Curry ha optato per De Rozan. Con la quarta pick LeBron ha preso Cousins (sostituito poi da Westbrook), mentre Curry ha scelto Embiid. Gli ultimi due ad essere rimasti sono stati: Aldridge per il Team LeBron e Horford per il Team Steph.



FotoGallery