WWE – Licenziato Enzo Amore: decisione clamorosa della federazione dopo le accuse di violenza sessuale

Enzo Amore Credits: Twitter @WWE

La WWE ha annunciato ufficialemente il licenziamento di Enzo Amore: il wrestler sotto accusa per violenza sessuale

Mentre l’attenzione del mondo della WWE è catalizzata dalla puntata del 25° anniversario di Raw, proprio per lo show rosso arriva una pessima notizia. Enzo Amore è stato licenziato. L’annuncio è apparso sui profili ufficiale social della WWE ed è stato ripreso dai principali media internazionali trattanti il wrestling, fra i quali ‘The Sun’ che spiega come l’ex superstar WWE sarebbe dovuta apparire nel 25° Anniversario di Raw, ma è stato posto sotto investigazione dalla polizia dopo che una donna, pochi istanti prima delle riprese per la puntata, ha sporto denuncia per stupro. La violenza sarebbe stata perpretata lo scorso anno in un hotel di Phoenix. La WWE ha inizialmente sospeso l’atleta, aspettando che venisse fatta luce sulla vicenda. Da pochi minuti è invece arrivato l’annuncio del rilascio di Enzo Amore.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery