Vuelta a San Juan – Vincenzo Nibali ko in Argentina: lo Squalo dello Stretto costretto a saltare l’esordio stagionale

vincenzo nibali LaPresse/ Fabio Ferrari

Vincenzo Nibali costretto al forfait! Lo Squalo dello Stretto salta l’esordio alla Vuelta a San Juan a causa di un virus intestinale

Non inizia nel migliore dei modi il 2018 per Vincenzo Nibali, la sua Bahrain Merida e tutti i suoi tifosi. Lo Squalo dello Stretto avrebbe dovuto fare il suo esordio stagionale questa sera, nella prima tappa della Vuelta a San Juan, ma qualcosa è andato storto e il messinese non sarà al via. Vincenzo Nibali è stato infatti colpito da un virus intestinale che lo ha messo ko: lo Squalo è attualmente a letto con 38 di febbre ed è stato colpito anche da dissenteria. Prima di lui anche il fratello minore, Antonio era stato male, nella notte argentina. Esordio dunque rimandato per il messinese: il capitano della Bahrain Merida rimarrà comunque in Argentina per allenarsi per poi rivisitare i piani e capire quale sarà il prossimo appuntamento a cui prendere parte.

FotoGallery