Triathlon da “Rockstar” – Da Naturno al ghiacciaio in singolo o in staffetta

Newspower.it

15ᵃ Ötzi Alpin Marathon il 28 aprile: 42.2 chilometri e 3266 metri di dislivello tra MTB, corsa e skialp. Da Naturno (BZ) fino al luogo di ritrovamento della Mummia del Similaun,a quota 3.212 metri. Iscrizioni aperte ad 80 euro in singolo e a 185 euro in team/staffetta

Newspower.it

Il 28 aprile non prendete appuntamenti: si festeggia la quindicesima edizione della Ötzi Alpin Marathon, triathlon da urlo intitolato allo straordinario ritrovamento della Mummia del Similaun, il 19 settembre 1991 sulle Alpi Venoste, ai piedi dell’omonima cima al confine fra l’Italia (la Val Senales in Alto Adige) e l’Austria (la Ötztal nel Tirolo). La storica manifestazione offerta dall’ASD Senales richiede una buona condizione fisica per essere affrontata senza particolari problemi, ma si potrà effettuare in solitaria o in compagnia, completando tutti i 42.2 chilometri e 3266 metri di dislivello previsti oppure una frazione ciascuno in MTB, corsa o scialpinismo, dalla partenza di Naturno (BZ) sino ai 3.212 metri del ghiacciaio Val Senales, luogo del ritrovamento di Ötzi, ormai divenuto popolare come una “rockstar”. L’attore Brad Pitt se l’è fatto tatuare sull’avambraccio (quando la notizia si è diffusa sono raddoppiati gli accessi al sito Internet del museo dove è esposta la mummia), Gerhard Friedle, in arte DJ Ötzi, ha preso il soprannome della mummia come nome d’arte, gli autori di commedie Paolo Quattrocchi e Mauro Cattivelli hanno scritto “Di mummia ce n’è una sola”, uno spettacolo in cui tre attori mettono in scena quattro diverse ricostruzioni comiche della morte di Ötzi, mentre i musicisti Vera Pitarelli e Kristian Sensini hanno composto nel 2013 il brano “Ötzi the Iceman”, ora jingle ufficiale del museo, per non parlare dei diversi riferimenti in fiction e proiezioni cinematografiche, oltre addirittura alla “dedica” di un asteroide, il 5803 Ötzi. Il comitato organizzatore, apportando qualche novità in vista della prossima edizione, ha deciso inoltre di “aprire” la possibilità di partecipare in squadra anche ai team misti, permettendo così anche alle famiglie di formare il proprio “super-team”.

Newspower.it

Tecnicamente si percorreranno i primi 24.2 km in MTB, da Naturno tra asfalto ed off-road fino a Madonna di Senales, dove ci si cambierà prima di affrontare la frazione podistica di 11.8 km o si passerà il testimone al proprio compagno/compagna. Prati e boschi porteranno gradualmente a 1700 metri d’altitudine, arrivando ai 2.011 metri del secondo cambio di Maso Corto, chiudendo con la frazione scialpinistica di 6.2 km che farà giungere al culmine della spettacolare Ötzi Alpin Marathon, a quota “ritrovamento Ötzi”. Le iscrizioni per partecipare sono aperte, ad 80 euro in singolo o a 185 in team/staffetta: www.oetzi-alpin-marathon.it e info@oetzi-alpin-marathon.com



FotoGallery