Tour de France – Alessandro De Marchi pronto ad aiutare Richie Porte: “sfideremo il Team Sky per la maglia gialla”

LaPresse/Reuters

Alessandro De Marchi vuole aiutare Richie Porte a vincere il Tour de France e sfida apertamente il Team Sky

Alessandro De Marchi vede in Richie Porte il possibile avversario di Chris Froome al Tour de France (salvo squalifica causa doping). La BMC, per questa edizione della Grande Boucle, ha intenzione di strappare il potere al Team Sky e cercare di vincere la maglia gialla. Alessandro De Marchi non sarà al via al Tour Down Under per preparare al meglio le classiche di primavera. Il Rosso di Buja ha intenzione di aiutare il suo capitano in tutte le corse e per questo ha intenzione di correre il Tour de France, come riportato da Marca:

“Porte ha tutte le qualità di vincere la Grande Boucle. È uno dei favoriti per il trionfo finale e tutta la squadra lo aiuterà. L’idea è quello di puntare al trionfo e lottare alla pari con il Team Sky. Se stiamo tutti bene e il nostro capitano non avrà una giornata storta, potremmo dire la nostra. Vorrei partecipare al Tour De France, ma mi allettano anche il Giro d’Italia e il Tour de France, ma il mio obiettivo è aiutare Porte in questa stagione”.

La BMC ha un roster molto forte rispetto allo scorso anno grazie all’arrivo di Alberto Bettiol dalla Canndondale Drapac. L’azzurro con Damiano Caruso e Greg Van Avermaet saranno corridori fondamentali per le ambizioni della squadra americana in questa stagione. La BMC ha intenzione di vincere il maggior numero di corse e di trionfare nella classifica dedicata ai team.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery