Sci alpino – A Kitzbuehel successo di Dressen per la prima volta in Germania: Fill migliore azzurro

LaPresse/AFP

Spunta a sorpresa il nome di Thomas Dressen in cima alla classifica della discesa maschile di Kitzbuehel. Il ventiquattrenne tedesco di Mittenwald, che prima di oggi aveva raccolto un terzo posto a Beaver Creek nello scorso mese di dicembre come miglior piazzamento, si è reso protagonista di una grande gara, nella quale ha messo in fila tutti i grande i favoriti della vigilia, a cominciare dallo svizzero Beat Feuz che pensava ormai di avere messo al sicuro il successo. Dressen ha tenuto botta lungo tutto il percorso, conservando 20 preziosissimi centesimi di vantaggio al traguardo per il primo trionfo nelal storia di uno sciatore tedesco su questa pista in discesa, mentre l’Austria è costretta ad accontentarsi del terzo posto con Hannes Reichelt a 41 centesimi. Giornata avara di soddisfazioni per l’Italia che si era imposta nelle ultme due edizioni: Peter Fill ha lottato con i migliori, cedendo qualche decimo nel finale per l’ottavo posto a 1″12, decimo Dominik Paris a 1″64, mentre Christof Innerhofer è caduto sul salto conclusivo senza conseguenze.

Ordine d’arrivo DH maschile Kitzbuehel (Aut):

1 DRESSEN Thomas     GER     1:56.15
2 FEUZ Beat     SUI     1:56.35     +0.20
3 REICHELT Hannes AUT     1:56.56     +0.41
4 KRIECHMAYR Vincent AUT     1:56.61     +0.46
5 GISIN Marc SUI 1:56.83 +0.68
6 SANDER Andreas     GER     1:56.89     +0.74
7 SVINDAL Aksel Lund     NOR     1:57.27     +1.12
8 FILL Peter     ITA     1:57.41     +1.26
9 JANSRUD Kjetil     NOR     1:57.45     +1.30
10 PARIS Dominik ITA     1:57.79     +1.64
11 THEAUX Adrien FRA     1:57.87     +1.72


FotoGallery