Scherma-Spada femminile: quarto posto per l’Italia a Cuba, le azzurre sconfitte dalla Cina nella finalina

LaPresse/Daniele Badolato

L’Italia ha chiuso al quarto posto la gara a squadre di spada femminile a Cuba, le azzurre si sono arrese alla Cina nella finale per il terzo e quarto posto

Si chiude al quarto posto la gara a squadre dell’Italia di spada femminile svoltasi sulle pedane di L’Avana. L’ultima giornata di gara della tappa cubana del circuito mondiale ha visto le azzurre del ct Sandro Cuomo riscattare l’ottavo posto ottenuto a novembre a Suzhou, sfoderando un’ottima prestazione che le ha portate ai piedi del podio. Il quartetto italiano composto da Rossella Fiamingo, Giulia Rizzi, Alberta Santuccio e Alice Clerici ha esordito superando per 45-40 l’Ucraina, approdando cosi’ ai quarti di finale dove e’ giunto il netto successo contro la quotata Estonia per 41-31. In semifinale, al cospetto della Russia, le azzurre si sono difese a lungo ma il tentativo di rimonta delle italiane e’ stato arrestato dalla formazione russa che ha ottenuto l’accesso in finale col punteggio di 28-23. Nell’assalto valido per il terzo gradino del podio, Fiamingo e compagne hanno affrontato la Cina che ha pero’ superato le azzurre per 38-30. (ITALPRESS)



FotoGallery