Palermo primo, Barbera vuoto. Incredibile Zamparini: “biglietti a 2 euro”

LaPresse/Gian Mattia D'Alberto

Singolare iniziativa del presidente del Palermo Zamparini che tende la mano ai tifosi: “Barbera vuoto? Biglietti a due euro”

LaPresse/Gerardo Cafaro

Il Palermo vola in Serie B, ma il Barbera è quasi sempre deserto. Il pubblico rosanero infatti è ormai da tempo in aperta contestazione contro Zamparini, che adesso però tende la mano ai tifosi. Un messaggio di pace sotto forma di taglio radicale dei biglietti: per entrare allo stadio, infatti, basterà pagare 2 euro per la curva e 5 euro per la tribuna.

“Vedere oggi gli spalti del “Renzo Barbera” semivuoti mi addolora ed il mio pensiero è rivolto non solo a chi diserta lo stadio perché ancora deluso dalla retrocessione in serie B ma anche alle famiglie che faticano ad arrivare alla fine del mese ed ai giovani palermitani senza un lavoro che sono costretti a rinunciare ad una spesa extra come i soldi per andare allo stadio, Per tale motivo ho deciso che, a partire dalla gara contro il Foggia, fino al termine della stagione il costo dei biglietti per le partite casalinghe del Palermo sarà drasticamente ridotto: i biglietti di Curva Nord e Curva Sud costeranno 2 euro, i biglietti di Tribuna Montepellegrino 5 euro. Voglio ringraziare e premiare anche i nostri 2063 abbonati: la loro grande fiducia sarà ripagata con uno sconto del 50% sulle tariffe della prossima stagione per il rinnovo dell’abbonamento”, si legge nella nota diramata dal club e firmata da Zamparini.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery