Neymar, il legale allontana il Real Madrid: “ecco la verità sulla sua clausola col PSG”

LaPresse/Reuters

Nonostante i fischi del pubblico del Psg, il legale di Neymar svela una verità che allontana il Real Madrid: “ecco cosa dico della sua clausola”

LaPresse/Reuters

“Posso assicurare che il contratto non prevede alcuna clausola rescissoria né bonus se a fine stagione dovesse vincere il titolo di capocannoniere”. Cosi’, in un’intervista rilasciata a “Radio Globo”, Marcos Motta, uno dei legali di Neymar, ieri protagonista di quattro gol nel match con il Dijon, ma fischiato dai tifosi parigini per non aver lasciato il rigore dell’8-0 a Edinson Cavani che, in caso di gol, sarebbe diventato il miglior goleador nella storia del club, superando Ibrahimovic. Il brasiliano non ha gradito e tanto basta per mettere benzina sul fuoco delle indiscrezioni che riguardano il corteggiamento del presidente del Real Madrid, Florentino Perez, nei confronti dell’ex Barcellona. Con Cristiano Ronaldo che potrebbe lasciare i “blancos”, Neymar sarebbe la nuova stella delle merengues, ma c’e’ da convincere il Psg che lo scorso agosto ha versato 222 milioni di euro nelle casse degli azulgrana per avere il cartellino dell’ex Santos. (ITALPRESS).



FotoGallery